Gustareggio.it - Trova e Gusta ristoranti a Reggio Emilia e provincia
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il GustanetworkAccedi col tuo account Facebook

Viale Trento e Trieste, 71, Modena, MO
Valutazione:
Imperdibile!!!
Prezzo a persona:
14.50 €
Servizio utilizzato:
pizzeria
Contesto:
 
Cena in famiglia
Commenti:
(1) vai ai commenti
Tag assegnati:

ilDelfo

ha visitato il locale il 10/02/2018 ilDelfo avatar
114 Recensioni scritte dal 05/11/2008 1392 Punti

Ho voglia di pizza, mio figlio di 7 anni spinge per il Pepperoncino, soprattutto per la presenza della TV con la partita Lazio - Napoli… e immaginate lo stato d’animo mio e di mia moglie che del calcio non ce ne può fregar di meno…

Lo accontentiamo, prenotiamo e ci presentiamo in 4 puntuali alle 20:30.
Il nostro tavolo è nella prima sala, quella con il forno, il banco bar e la porta di ingresso. È la sala più brutta, chiassosa e con i tavoli molto vicini e gli spifferi dall’esterno. Pazienza, le altre sale sono decisamente meglio e le altre volte siamo stati più fortunati.

Ordiniamo un “ cuoppo” (fritto napoletano nel cartoccio a cono) che arriva quasi immediatamente.
Il cono contiene: zucchine fritte, due arancini di riso, una crocchetta di patate e formaggio, 4 o 5 palline di pasta “cresciuta” e 3 pezzetti di pasta fritta salata, tipo gnocco fritto. Il tutto è fritto a regola d’arte, croccante e poco unto.
Ce lo dividiamo in 4 e ne abbiamo a sufficienza per riempire l’attesa delle pizze. Nel frattempo se ne vanno le prime 2 birre medie…

Nei tempi giusti arrivano le pizze: sono Napoletane, vere, non estreme, diametro giusto, bordo alto, sostanziose e meravigliose. Viene servito un olio piccante, degno del suo nome.
La mia capricciosa è buonissima, con ingredienti di qualità e un cornicione fragrante che da solo vale la cena. La cottura è perfetta. Se ne vanno altre 2 birre medie…
I bimbi hanno finito tutta la loro pizza, senza fatica e senza risultare assetati a fine pasto e anche per me e mia moglie la notte è passata senza problemi, sintomo di qualità dell'impasto e di corretta lievitazione.

Al terzo gol del Napoli ce ne andiamo, soddisfatti per una delle migliori cene che potessimo immaginare, del resto la pizza napoletana è giustamente patrimonio UNESCO!

Il servizio è affidato ad un dinamico cameriere straniero, efficientissimo e sempre pronto.
I tempi sono stati perfetti nonostante il locale fosse pieno.

Il conto è di 58 euro per: 1 cuoppo, 2 margherite, 1 salsiccia, 1 capricciosa, 4 birre medie, un’ acqua, una fanta in lattina.
Lavorare sulla qualità rimane il miglior modo per soddisfare i clienti.
5 cappelli, senza dubbio il Pepperoncino è nella mia TOP 3 delle pizzerie in città.

Imperdibile!!!

permalink a questo commento

[Lisus]
14/02/2018
E' uno dei miei locali preferiti per la pizza, che anch'io trovo ottima!